Prezzi Case Ville Prefabbricate in Legno
Offerta Chiavi in Mano Tutto Compreso

Case Prefabbricate in Legno Prezzi Chiavi in Mano Offerta in Promozione Prezzo Tutto Compreso, Ville Prefabbricate in Legno:
Prezzi a partire da 1.750 € Mq

Prezzi di case e ville prefabbricate in legno in promozione a prezzi chiavi in mano tutto compreso, a partire da €. 1750,00 al mq incluso progetto architettonico, iter burocratico, permesso a costruire, fondazioni, fogne, raccolta delle acque piovane, fotovoltaico e sistemazione esterna.

Una formula rivolta a tutti i clienti che intendono costruire la propria casa dei sogni in tutta serenità avendo un unico interlocutore diretto che consiglierà la migliore soluzione abitativa con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

CAPITOLATO FORNITURA E MONTAGGIO VILLA PREFABBRICATA IN LEGNO
OFFERTA PROMOZIONALE PREZZO CHIAVI IN MANO TUTTO COMPRESO

PROGETTAZIONE – PERMESSO A COSTRUIRE

  • Rilevazione topografica
  • Progettazione architettonica e strutturale
  • Compilazione del fascicolo da presentare al Comune per la richiesta e il rilascio del Permesso di Costruire e/o di altro titolo abitativo
  • Esecuzioni di particolari costruttivi e decorativi
  • Direzione lavori e sorveglianza in cantiere
  • Accertamento della regolare esecuzione dei lavori con assistenza al collaudo
  • Redazione delle varianti in corso d’opera
  • Redazione della variazione dell’iscrizione catastale (Catasto Terreni)
  • Redazione della variazione dell’iscrizione catastale (Catasto Edilizio Urbano)
  • Redazione dell’autorizzazione allo scarico delle acque reflue secondo le normative vigenti
  • Redazione della pratica per il rilascio del certificato di agibilità
  • Redazione della denuncia al Servizio Decentrato OO.PP. e difesa del suolo per le opere soggette a denuncia
  • Redazione della relazione geologico-geotecnica
  • Redazione dei progetti degli impianti di protezione dalle scariche atmosferiche e termico di cui alla legge 46/1990, 10/1991 e 311/2006 e seguenti.
  • Redazione del collaudo statico-strutturale delle opere
  • Aggiornamento atti catastali
  • Collaudo finale

REALIZZAZIONE OPERE DI FONDAZIONE VENTILATA CON IGLOO’

  • Scavo di sbancamento e movimenti terra
  • Magrone di sottofondazione
  • Realizzazione di fondazione a trave continua (H 70 cm, esclusi pali di fondazione)
  • Realizzazione di vespaio ventilato
  • Soletta armata di chiusura fondazione
  • Formazione di cunetta di calcestruzzo per drenaggio di acque meteoriche perimetrali al fabbricato.
  • Impermeabilizzazione (fondazione)
  • Opere di rinterro
  • Realizzazione soletta armata per marciapiedi perimetrali al fabbricato (larghezza 1 m.)
  • Realizzazione impermeabilizzazione soletta armata con risvolto sulla parete in legno con guaina autoadesiva (4 mm)
  • Realizzazione massetti per i marciapiedi perimetrali al fabbricato
  • Realizzazione doppia impermeabilizzazione con Mapelastic risvoltato sul cappotto termico
  • Fornitura e posa in opera dei pavimenti (marciapiedi) perimetrali al fabbricato
  • Realizzazione del condotto fognario completo di scavo, pozzetti e allaccio alla rete (entro 20 m di distanza)
  • Sistemazione esterna

 

REALIZZAZIONE FABBRICATO IN LEGNO

La realizzazione di una casa prefabbricata fuori terra viene eseguita attraverso il metodo Platform frame (sistema a telaio), dove l’intera parete prodotta in legno lamellare risulta essere portante con un grado di resistenza GL 24/32 e concepita secondo i rigorosi standard attualmente in vigore.

Parete esterna spessore 380 mm. K termico: 0,14 W/mqK Classe A++

La struttura delle pareti prefabbricate esterne è formata da telai portanti composti da montanti in legno lamellare di abete rosso o bianco, sapientemente selezionati, essiccati e piallati, con sezione 50 x 150 mm, interasse 500 mm, controventati con traversi in legno massello 50 x 150 placcati sia internamente che esternamente con pannellature in OSB3 18 mm (conglomerato in legno ad alta densità e resistenza). L’isolamento termico di queste pareti è garantito da un’imbottitura di 150 mm di fibra di legno ad alta densità. Stesso discorso vale anche per pareti divisorie e i solai, perfettamente isolati per garantire un elevato isolamento termo-acustico tra i vari ambienti dell’abitazione stessa. L’utilizzo della barriera a vapore è necessario per l’ottenimento di una maggiore salubrità degli ambienti.

Solitamente, lo spessore della parete prefabbricata in legno è di 186 mm escluso il rivestimento a cappotto da applicare all’esterno tramite pannelli isolanti in fibra di legno di 160 mm ad alta densità, rivestiti al proprio interno con cartongesso 12,5 mm.

L’intero processo viene ultimato con l’applicazione dell’intonaco colorato sulla facciata, rasatura e tinteggiatura degli interni per donare all’edificio un’estetica pulita, sobria ed elegante, con la possibilità di installare qualunque tipologia di impiantistica.

Spessore della parete esterna 380 mm. Il collegamento tra le varie pareti e l’ancoraggio alla fondazione viene effettuato tramite l’uso di viti, staffe e bullonature in acciaio zincato solo dopo aver compiuto precisi calcoli statici per una corretta stabilità dell’edificio in presenza di sollecitazioni antisismiche, forti raffiche di vento ed eventuali sovraccarichi.

L’involucro esterno dell’abitazione garantirà assoluta tenuta all’aria e all’acqua.

  • E’ garantita l’assoluta impermeabilità all’aria e all’acqua tra le travi portanti in legno dei solai e le relative pareti d’appoggio mediante l’uso di opportune guarnizioni o nastri.
  • E’ assicurata la perfetta impermeabilità alle intemperie nel nodo tra solaio di base (fondazione di appoggio) e le pareti esterne in legno mediante l’uso di sistemi idonei a tal fine.
  • E’ garantita la protezione delle pareti esterne dall’umidità di risalita mediante sistemi idonei allo scopo.
  • Nel tetto di copertura saranno utilizzate guarnizioni punto chiodo che garantiranno la perfetta impermeabilità agli agenti atmosferici tra i listelli di ventilazione della copertura e il telo traspirante (impermeabile anche all’acqua) sopra l’isolante.
  • E’ assicurata la continuità della coibentazione tra il cappotto esterno e l’isolante della copertura al fine di correggere il ponte termico al nodo parete esterna – copertura.
  • Verrà eseguita un’opera di nastratura su ogni telo (teli traspiranti, freni vapore, ecc..) previsto nella struttura (parete esterna e copertura) e la sigillatura di qualsiasi tipo di apertura e/o varco come porte, camini, finestre, eventuali lucernari, condotte tubi, canali, ecc.. (attraverso l’impiego di opportuni nastri e/o guarnizioni sigillanti) eseguiti sulle pareti esterne e/o sul tetto per garantire una perfetta impermeabilità all’aria e all’acqua di tutto l’involucro verso l’esterno.
  • I teli (freni vapore e teli traspiranti) non saranno forati: eventuali fori di apertura (prese elettriche, tubazioni, canaline, ecc..) saranno sigillati con appositi nastri.
  • E’ garantita l’assoluta impermeabilità all’aria (tramite appositi nastri e/o schiume espandenti) tra la parete esterna ed il falso telaio degli infissi e tra il falso telaio ed il telaio degli infissi (sia all’interno che all’esterno). E’ assicurata la continuità del cappotto esterno fino al telaio dei serramenti (porte e finestre) per migliorare il ponte termico parete-infisso.
  • Le soglie delle finestre saranno doppie (sia soglia interna che soglia esterna all’abitazione) e le due parti saranno sigillate con materiale isolante per contrastare l’azione di acqua e aria.
  • I tubi grossi, le condotte e le finestre nel tetto saranno incollati con nastri butilici o speciali elementi in PVC o in EPDM all‘esterno con la membrana ad alta traspirabilità e all‘interno con il freno al vapore; i tubi sottotraccia dell‘impianto elettrico o dei sistemi di telecomunicazione (antenne, telefono e via dicendo) verranno sigillati dall‘interno con appositi nastri butilici in PVC o EPDM.

La villa

Parete portante esterna  spessore 380 mm

La struttura (dall’interno verso l’esterno) è così suddivisa:

  • Trave perimetrale di collegamento 150 x150 mm – GL24H
  • Doppio pilastro di collegamento 150 × 150 mm GL24H
  • Pannello in gessofibra 12,5 mm
  • Pannello in OSB3 18 mm
  • Freno vapore
  • Telaio portante composto da montanti in legno massello di abete 50 x 150 mm
  • Traversi di controventamento in massello di abete 50 x 150 mm
  • Coibentazione con fibra di legno spessore 150 mm
  • Pannello in OSB3 18mm
  • Cappotto esterno con fibra di legno ad alta densità 160 Kg/Mc spessore 160 mm;
  • Sottofondo, rete di armatura ed intonachino con colore a scelta.

Le pareti interne sono costituite da telai portanti composti da montanti in legno di abete di prima qualità 50 x 150 mm, interasse 500 mm, controventati con traversi in massello 50 x 150 mm placcati con OSB3 15 mm, contenente al proprio interno un’imbottitura che funge da isolamento termico da 150 mm in fibra di legno ad alta densità, rivestiti su entrambi i lati con pannelli di cartongesso, gessofibra. Lo spessore della parete in legno è di 204 mm ed è così suddivisa:

  • Trave perimetrale di collegamento 150 x 150 mm – GL24H
  • Pannello in cartongesso 12,5 mm
  • Pannello in OSB 15 mm
  • Telaio portante costituito da montanti in massello di abete 50 x 150 mm
  • Traversi controventamento in massello di abete 50 x150 mm
  • Isolamento con fibra di legno 150 mm
  • Pannello in OSB 15 mm
  • Pannello in cartongesso 12,5 mm

La struttura del solaio di piano è a vista, interamente in legno lamellare. Il montaggio dei solai di piano sulle pareti portanti avviene tramite staffe, bullonature e barre filettate in acciaio zincato in base a precisi calcoli statici.

La stratigrafia del solaio del piano primo (dal basso verso l’alto) compresi i terrazzi, è così strutturata:

  • Travi in legno lamellare GL24 su base di calcoli specifici
  • Perlinato di abete ad incastro di alta qualità con spessore 35 mm
  • Barriera vapore
  • Strato di protezione
  • Ancoraggio a travi in legno con connettori a taglio in modo da perfezionare la staticità della struttura con la soprastante soletta in conglomerato cementizio
  • Cappa collaborante in calcestruzzo (2400 Kg/mc) sp. Cm.5
  • Pannello di isolamento termico idoneo
  • Massetto alleggerito copri impianti
  • Massetto di ripartizione spessore 5 cm e massa volumica 1800 Kg./mc
  • Pavimentazione come da capitolato

Il tetto ventilato in legno lamellare ha una struttura a vista. Il pacchetto è comprensivo anche della messa in opera e include la struttura di copertura del tetto formata da travi di abete lamellare, piallate e tagliate su misura direttamente in fabbrica secondo calcoli precisi e installate sulle pareti portanti dell’ultimo piano con un fissaggio mediante squadrette, chiodi ad aderenza migliorata, staffe e bullonature in acciaio.

La struttura vista in sezione si presenta così:

  • Manto di copertura (tegole)
  • Guaina impermeabile autoadesiva
  • Tavolato in OSB3 dello spessore di 25 mm come piano di posa per l’impermeabilizzazione e copertura
  • Listello di ventilazione (camera d’aria) 60 mm
  • Isolamento termico con fibra di legno ad alta densità 170 Kg/Mc spessore 200 mm
  • Barriera al vapore
  • Perlinato di abete ad incastro con spessore 35 mm
  • Travi in legno lamellare GL24/32 sulla base di specifici calcoli statici
  • Rivestimento frontalino con lastra cementizia Fermacell Powerpanel H2O

LATTONERIE

L’involucro prefabbricato in legno è comprensivo di tutte le lattonerie in rame (o acciaio inox) utili per il corretto deflusso delle acque: gronde incluse di piattini, scossaline laterali e discendenti completi di gomiti e collari.

TRATTAMENTO LEGNAME

Il legno indispensabile per la costruzione della casa o villa prefabbricata riceve un trattamento in autoclave per conferire all’intera struttura caratteristiche antimuffa e anti deterioramento nel lungo periodo.

BALCONI ESTERNI

I balconi esterni sono realizzati seguendo lo stesso procedimento del solaio di piano (vedi “Solaio di piano primo”).

Gli infissi sono realizzati in PVC (o altro materiale a scelta) con un prezzo di acquisto di €. 300,00 x mq comprensivo di fornitura e posa in opera.

  • Infissi in PVC Internorm KF410
  • Sistema a 3 guarnizioni
  • Triplo vetro basso emissivo (permette un ottimo equilibrio energetico grazie a un maggior isolamento termico)
  • Profondità telaio 90 mm
  • Isolamento termico fino a 0,62 W/m2k
  • Isolamento acustico da 33-45 decibel
  • Ferramenta a scomparsa

Le Persiane in alluminio verniciate (o altro materiale a scelta) partono da un prezzo di acquisto di €. 200,00 x mq comprensivo di fornitura e posa in opera.

  • Persiana mod. Nettuno a cardine
  • Stecca orientabile
  • Meccanismo a colore
  • Profondità telaio 42/55,5 mm

Tutti gli imbotti delle aperture saranno rivestiti con lasta cementizia Fermacell Powerpanel H2O

Le soglie di portoncini e portefinestre sono in travertino, complete di gocciolatoio con spessore pari a 4 cm e profondità variabile in base allo spessore della parete esterna. Tutte le soglie sono doppie con taglio termico.

 

Le porte interne sono dotate di serratura con chiave normale, guarnizioni, cerniere e accessori per il corretto funzionamento. Il colore è a scelta mentre il prezzo di acquisto parte da €. 350,00 comprensivo di fornitura e posa in opera. I portoncini esterni (n°.1) mod. CS94 sono blindati e con una colorazione legno dello stesso tipo degli infissi, completi di serratura con cilindro di sicurezza e coibentati, a partire da €. 1500,00 comprensivo di fornitura e posa in opera.

In ogni casa o villa prefabbricata di lusso viene applicato un pavimento in gres porcellanato o di altra varietà di formato e colori a scelta del committente, con un prezzo di acquisto che parte da € 50,00 x mq. A richiesta potranno essere forniti pavimenti di tipo tradizionale in legno massello in listoni di abete, oppure di altre tipologie come faggio, acero e rovere. Balconi, terrazzi, porticati e box saranno pavimentati con gres porcellanato o altra tipologia a scelta con un prezzo di acquisto di €. 16,00 al mq.

Gli spazi dedicati ai bagni saranno inclusi di pavimentazioni e rivestimenti (altezza massima di 1,80 m) con prezzi a partire da €. 50,00 al mq

La cucina verrà munita di rivestimento in ceramica smaltata con dimensioni e colore a scelta del cliente a partire da €. 50,00 al mq

La tinteggiatura di tutte le superfici interne della casa è realizzata con pittura idrorepellente traspirante di ottima qualità, previo trattamento delle superfici con rasatura a gesso mescolato a un prodotto isolante di fondo, in modo da uniformare i diversi gradi di assorbimento delle superfici e preservare la qualità nel tempo; colore bianco.

Scala interna: esclusa

Gli impianti

Tutti i sistemi termici, sanitari, elettrici e idrici sono realizzati nel pieno rispetto delle normative vigenti e improntate alla salvaguardia dell’ambiente secondo la dichiarazione di conformità DM 37/2008. Gli impianti sono computati e calcolati con fornitura top di gamma e messa in opera a regola d’arte.

In merito agli scarichi saranno realizzate colonne di scarico interne ed esterne per i servizi igienici di varie dimensioni per un rapido allaccio alla fogna entro 20 metri, inclusi componenti speciali e tutto il necessario per una prestazione ottimale. Nel pacchetto è esclusa la fornitura e la posa in opera dell’impianto di depurazione o di qualsiasi altro sistema di smaltimento ai sensi di legge.

  • Impianto di riscaldamento a pavimento radiante e pompa di calore 7 Kw oppure impianto ibrido con caldaia a gas e PDC, completo di tutto il necessario (tubazioni, collettori, isolamento termico, organi di regolazione, organi di sicurezza e di espansione e via dicendo) per un’opera perfettamente funzionante secondo le rigide normative tecniche in vigore.
  • Impianto idrico di adduzione acqua calda e fredda con tubi in polipropilene, completo di tutto il materiale necessario per un corretto funzionamento secondo la normativa vigente.
  • Raccolta delle acque piovane completa di pompa, filtro e accumulo 3000 Lt
  • Nel garage sarà installato un punto di acqua fredda, mentre in giardino troverà posto un allaccio di acqua fredda con un pozzetto interrato.
  • Due o più punti di acqua sanitaria, come da progetto.

Le peculiarità delle apparecchiature sanitarie e delle relative rubinetterie vengono di seguito descritte, facendo una distinzione tra gli apparecchi per il bagno principale e quello di servizio.

BAGNO PRINCIPALE:

  • Vasca di colore bianco, water con cassetta incassata Geberit, bidet e lavabo in porcellana bianca e rubinetteria di prima qualità, a scelta tra la marca Dolomite Grohe o simili; il valore utilizzabile per lo scomputo è pari a €. 1500,00


BAGNO DI SERVIZIO:

  • Piatto doccia, bidet, water con cassetta incassata Geberit, lavabo in porcellana bianca e rubinetteria di prima qualità a scelta tra la marca Dolomite o simili; il valore utilizzabile per lo scomputo è pari a €. 1000,00


FORNITURA BAGNI 

  • Vasca a libera scelta dell’acquirente
  • Piatto doccia a libera scelta dell’acquirente
  • Lavabo a libera scelta dell’acquirente
  • Water con cassetta Geberit a libera scelta dell’acquirente
  • Bidet a libera scelta dell’acquirente
  • Rubinetteria di prima qualità a libera scelta dell’acquirente
  • Termo arredi standard a scelta dell’acquirente

La qualità e le tipologie rispettano i dati riportati nei progetti architettonici. In tutti gli ambienti come la cucina, la lavanderia e i bagni saranno impiegati materiali resistenti all’umidità e caratterizzati da un’impermeabilizzazione con Mapelastic.

punti luce e prese come da progetto linea Vimar Plana bianco

  • L’impianto elettrico sarà eseguito con componenti antincendio e sfilabili secondo le norme vigenti, con alimentazioni elettriche, luce, telefono e citofono.
  • Formazione di impianto citofonico con esclusione della fornitura delle sole apparecchiature
  • Predisposizione per antenna e parabola satellitare sul tetto
  • Predisposizione impianto allarme
  • Realizzazione impianto fotovoltaico 1Kw di potenza / 50 Mq di superficie costruita (obbligatorio per legge)

D.Lgs. 28/2011 stabilisce che, per tutte le case costruite o ristrutturate dal 1 gennaio 2014, la produzione di acqua calda sanitaria deve essere prodotta al 50% da fonti rinnovabili. Le percentuali previste, invece, per coprire il fabbisogno di riscaldamento, raffrescamento e acqua calda sanitaria devono essere almeno il 35% dei consumi termici totali.

Categorie di lavoro ricomprese all’interno della promozione

  • Formazione in opera di ogni lavoro di cantierizzazione comprensiva di cartellonistica, recinzione da cantiere, ponteggi, gru, bagno chimico ed ogni altro occorrente necessario ai fini normativi vigenti.
  • Impermeabilizzazione e drenaggio fondazione.
  • Realizzazione scarichi e allaccio alla fogna entro una distanza di 20 metri.
  • Realizzazione marciapiedi perimetrali al fabbricato in cemento armato larghezza 1 m compresa impermeabilizzazione, la fornitura e la posa in opera di massetti/pavimenti.
  • Realizzazione di n° 3 colonne in cemento armato e relativa fondazione per cancello per l’accesso carrabile e pedonale.
  • Realizzazione vano tecnico in cemento armato per l’alloggio dei contatori Enel, acqua e gas, completo di sportelli a norma di legge.

Non sono incluse nel pacchetto le opere di recinzione, ringhiere, vialetti, cancelli carrabili e pedonali, allacci (ENEL, gas, etc.) e illuminazione giardino. Tutte i componenti, gli elementi e le strutture sono premontate e verificate nello stabilimento di produzione.

Note generali

  • L’impresa committente si riserva la facoltà di eseguire opere interne ed esterne non elencate nel presente capitolato, ma che servono a dare l’opera completa secondo il progetto approvato al fine di raggiungere i migliori risultati sia sotto l’aspetto estetico che funzionale.
  • Eventuali modifiche di qualsiasi natura non dovute, omissioni o errori della ditta costruttrice dovranno essere comunicate in anticipo alla ditta costruttrice la quale, prima di eseguirle, dovrà comunicare all’acquirente gli importi di tali modifiche tramite preventivo scritto. A tale scopo la ditta costruttrice metterà a disposizione degli acquirenti un elenco prezzi con i costi per tutte le eventuali modifiche e opere extra desiderate.
  • Le spese peritali per l’accatastamento e tutti i contributi per le domande di allaccio alle forniture pubbliche, quali acqua, gas, Enel, telefono, saranno a carico dell’acquirente.

Le modalità di pagamento

  • Acconto 30% alla firma del contratto.
  • 1° SAL del 25% del contratto alla consegna in cantiere della struttura in legno.
  • 2° SAL del 25% del contratto alla consegna “grezzo avanzato”.
  • 3° SAL del 15% del contratto ad impianti e massetti completati.
  • Saldo finale alla consegna dell’opera finita.

PREZZI D’ACQUISTO SI INTENDONO IVA INCLUSA, QUANTITATIVI DA VERIFICARE
LAVORI ESEGUITI A MISURA, IVA ESCLUSA

Tempi di esecuzione

I lavori avranno inizio nel momento della stipula del contratto e con i permessi approvati. Fornitura e montaggio della struttura in legno in 30/60 giorni lavorativi. Completamento e rifiniture interne 60/90 giorni lavorativi. Grazie alle nostre competenze e know-how siamo in grado di esaudire qualsiasi desiderio da parte della clientela più esigente eseguendo lavori a regola d’arte.