Case prefabbricate di cui amerete il design

È tempo di andare oltre i vecchi pregiudizi: le case prefabbricate non sono più né cheap né brutte! Sono anzi opere di design non indifferenti, che uniscono il gusto estetico all’ecologia e alle ultime tecnologie in ambito edilizio. Questi 12 esempi vi faranno sicuramente cambiare idea e accantonare gli ultimi dubbi e pregiudizi.

Leggi di più

Che cosa si intende per bioedilizia?

Ci sono online e abbiamo anche qui scritto numerosi articoli comprendenti il termine bioedilizia, ma potrebbe essere un concetto non così chiaro, specialmente ai non addetti ai lavori. In questo scritto abbiamo provato a chiarire le idee, cercando di specificare le differenze con l’edilizia tradizionale e di sottolineare l’importanza di questo metodo costruttivo.

Leggi di più
klimahouse

KLIMAHOUSE 2019: si preannuncia un successo

Klimahouse è uno degli eventi più importanti in Europa per quanto riguarda l’edilizia – e la bioedilizia – che nel 2019 giungerà alla sua terza edizione, ponendo al centro l’uomo, il suo habitat e l’innovazione tecnologica. Con addirittura 32 startup partecipanti da tutto il continente, si preannuncia un vero successo.

Leggi di più

La bioedilizia alla conquista del cielo: Pyramidenkogel

La moda architettonica del nostro tempo, si sa, sono i grattacieli, queste costruzioni che si sviluppano in verticale sperimentate tra il XIX e il XX secolo a Chicago e New York e che oggi hanno materiali e design che cercano di essere in sintonia con la natura, grazie all’uso del vetro e a forme sinuose. Ma nessuno, e proprio nessuno è green come l’austriaca Pytamidenkogel.

Leggi di più

I falsi miti sulla bioarchitettura

Brutta, costosa, fanatica dell’ambiente, lunga nei tempi, lontana dalle esigenze dell’ambiente. Negli anni è questa la visione negativa che è venuta fuori della bioarchitettura, stereotipi che hanno creato una diffidenza che ha probabilmente rallentato la crescita e lo sviluppo di questa importante branca dell’architettura. Ma i falsi miti prima o poi sono destinati ad essere sfatati, e questi non sono da meno!

Leggi di più

Problemi possibili tra cliente e costruttore

Spesso la scelta di ricorrere alla bioedilizia e alle case prefabbricate significa anche poter dare sfogo alla propria fantasia, progettando e curando nei minimi dettagli la propria casa dei sogni. Ma una volta avviato il cantiere, non tutto va sempre come dovrebbe e potrebbero nascere i tipici problemini tra cliente e costruttore.

Leggi di più

Bio-edilizia cinese: il mercato più grande al mondo

Nell’ultimo biennio si è assistito a un aumento esponenziale di alcuni titoli legati al comparto della bio-edilizia. Da alcune approfondite analisi sono emersi dati confortanti riguardo il settore “green”: le aziende produttrici mondiali stanno attraversando una “mutazione” tangibile che vede la nazione cinese al primo posto nella produzione e vendita di case prefabbricate in legno. Per molti “addetti ai lavori” non è una novità se le industrie cinesi occupano la fetta più grande del mercato mondiale dell’edilizia eco-sostenibile, proponendo un’ampia offerta di nuclei abitativi realizzati con un elevato livello costruttivo. Anzi, è soprattutto questa la novità più importante: fabbriche cinesi sempre più performanti e le numerose migliorie in termini di qualità dei loro prefabbricati. Questo nuovo “orientamento” è stato una conseguenza positiva di una politica economica volta ad implementare l’indotto produttivo composto da oltre 7000 aziende costruttrici cinesi.

Leggi di più

Il futuro della bio-edilizia e le multinazionali mondiali

Da più di dieci anni, il settore mondiale della bio-edilizia ha registrato numeri record e, grazie alla presenza di un elevato numero di imprese che hanno ottimizzano le loro risorse interne e destinato parte dei loro profitti in nuove tecnologie, ha raggiunto un piano di investimenti di oltre novanta miliardi di dollari solo nell’ultimo anno. I moduli abitativi prefabbricati sono incentrati principalmente sullo sviluppo di costruzioni che spaziano dagli alloggi per i rifugiati fino a vere e proprie ville di lusso, segno tangibile che la realizzazione di queste strutture innovative è sempre più florida e ricercata. Tra i Paesi più attivi nel campo della bio-edilizia c’è sicuramente la Svezia, specializzata nell’assemblaggio di costruzioni prefabbricate in legno, che si piazza sul gradino più alto del podio.

Leggi di più
Case in legno Ancona

Giappone: cresce il bisogno del “prefabbricato”

Nelle terre del Sol Levante, il settore della bio-edilizia è in forte crescita grazie al bisogno crescente della popolazione di vivere in case rispettose verso la natura. In questa nazione si verifica un vero è proprio “boom” di richieste di case prefabbricate in legno per innumerevoli ragioni, in particolar modo perché in questo Paese vige una cultura e una filosofia di vita molto “sentita” dalla popolazione rispetto ad altre realtà come l’Europa. Con l’implementazione delle tecniche costruttive in materia di bio-edilizia, gli edifici prefabbricati orientali sono stati migliorati qualitativamente, con un’attenzione al risparmio e una rapidità di costruzione, diventando in pochissimo tempo la varietà più gettonata dai giapponesi.

Leggi di più